Emergenza Covid-19: indicazioni per i pazienti oncologici affetti da tumore al polmone >> Clicca qui

L’approccio terapeutico nel NSCLC localmente avanzato e lo studio PACIFIC

A cura del dr. Alessandro MorabitoOncologia Clinica Sperimentale Toraco-PolmonareIstituto Tumori Fondazione “G.Pascale” di Napoli Negli ultimi anni sono stati compiuti dei notevoli progressi scientifici nella terapia del carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC), che hanno reso possibile una migliore conoscenza di questa malattia e, soprattutto, hanno reso fattibili degli approcci di terapia personalizzati, grazie […]

Novità nel mondo dell’immunoterapia

Gli inibitori del checkpoint immunitario PD-1/PD-L1, Pembrolizumab e Nivolumab, rappresentano ormai uno standard terapeutico nel trattamento dei pazienti con tumore polmonare non a piccole cellule, sia in prima linea che nelle linee successive (vedi Immunoterapia). Dati di laboratorio e studi su animali dimostrano che la chemioterapia e la radioterapia possono modificare la composizione delle cellule […]

Quando l’adenocarcinoma polmonare si trasforma in microcitoma: identificazione di nuovi meccanismi biologici

Dati di letteratura indicano che in circa il 5%-14% dei pazienti, portatori di mutazione del gene EGFR, avviene una trasformazione dell’istologia a microcitoma al momento della progressione dopo terapia con inibitori orali di EGFR (EGFR-TKIs). Le basi biologiche di come e quando questa trasformazione avvenga non sono ancora chiare. Una delle ipotesi è che il […]

ASCO 2017: Aggiornamenti dal congresso di Chicago

Il meeting dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), che ogni anno si svolge a Chicago, rappresenta l’appuntamento essenziale per la comunità oncologica mondiale. Anche quest’anno, ASCO non ha tradito le attese. Vi presentiamo di seguito i dati più significati riguardanti le innovazioni per il trattamento dei pazienti con tumore polmonare non a piccole cellule. Studio […]