La conoscenza è uno strumento di cura

Questo non è solo un portale internet:
è la naturale espressione di una nuova modalità di comunicazione e tra medico e paziente.

Attraverso le varie sezioni, il portale permette di accedere a tutte quelle informazioni essenziali nella gestione quotidiana della patologia, cercando di ridurre quella sensazione di isolamento e confusione che pazienti e familiari spesso provano.

Gli obiettivi

Il significativo incremento della diffusione del tumore al polmone e lo sviluppo continuo di opzioni terapeutiche non è affiancato da una diffusione efficace delle informazioni. Il sito ha lo scopo di supportare i medici, il paziente e la sua famiglia a comprendere tutti gli aspetti della patologia, dalle terapie disponibili agli studi in corso.

"Attraverso questo portale desideriamo aiutare le persone affette da neoplasia polmonare e i loro famigliari ad affrontare questa malattia senza paura, con coraggio e speranza e con la consapevolezza che in Italia ci sono eccellenze e disponibilità delle migliori cure possibili."

Dr.ssa Vanesa Gregorc

Chemioterapia

Tutto ciò che devi sapere sulla chemioterapia: cos'è, la durata dei cicli, come si valuta l'efficacia del trattamento, la terapia di mantenimento.

Effetti collaterali

Se vuoi conoscere gli effetti collaterali del principio attivo che ti viene somministrato, cercalo nell'elenco dei farmaci presenti in questa pagina

Identikit molecolare

Se hai un tumore del polmone, oltre a conoscere l’istologia, devi chiedere al tuo oncologo se il tumore è positivo per alterazione del gene EGFR (sul tessuto del tumore o sangue) o ALK (su tessuto del tumore) e PDL-1 per ricevere le cure ottimali.

Diritti del paziente

Il paziente oncologico ha esigenze che non si limitano alle sole terapie, ma si estendono anche a bisogni sociali ed economici. Scopri di più sull'invalidità civile, sui permessi e congedi lavorativi, sull'esenzione del ticket e sull'assistenza domiciliare.

News

ROS1

Dal 28 maggio 2018 é disponibile in Italia crizotinib in prima linea per il trattamento dei pazienti che presentano un riarrangiamento del gene Ros1.

Leggi tutto

Quali novità nel mondo dell’immunoterapia

Novità sull'immunoterapia

Gli inibitori del checkpoint immunitario PD-1/PD-L1, Pembrolizumab e Nivolumab, rappresentano ormai uno standard terapeutico nel trattamento dei pazienti con tumore polmonare non a piccole cellule, sia in prima linea che nelle linee successive (vedi Immunoterapia).

Dati di laboratorio e studi su animali dimostrano che la chemioterapia e la radioterapia possono modificare la composizione delle cellule del sistema immunitario presenti nel tumore. In particolare, favoriscono l’infiltrazione delle cellule T CD8, le cellule responsabili dell’attivazione di quei meccanismi in grado di eliminare le cellule tumorali, aumentano l’espressione del complesso maggiore di istocompatibilità (MHC) sulle cellule presentanti l’antigene (APC), favorendo il riconoscimento delle cellule tumorali da parte del sistema immunitario, e riducono la frequenza delle cellule T regolatorie, che spengono la risposta immunitaria. Il risultato finale è quello di trasformare il tumore da non immunogenico in immunogenico, aumentando l’efficacia sia della chemioterapia sia dell’immunoterapia.

Leggi tutto

Aggiornamento dello studio ACC Lung

Progetto di ricerca nei pazienti con tumore polmonare

Lo studio, iniziato a gennaio 2018, sta proseguendo. Ad oggi sono stati arruolati 60 pazienti dei 1000 previsti.

Di seguito la lista dei Centri dove é possibile partecipare allo studio:

Leggi tutto

Con il supporto educazionale e non vincolante di

Ultraspecialisti
Boehringer
FoundationONE
Bristol
Istituto GENTILI

Ultraspecialisti S.r.l.
Via Ampére n. 61/A, 20154 - Milano (MI)
REA MI-2085389
Codice Fiscale e Partita Iva n. 09364300963

CONTATTACI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2017 Ultraspecialisti® srl - All rights reserved